Installazione palo con funzione di briccola

Su commissione della Raffineria di Gela l'Eureco s.r.l. ha effettuato nel mese di Ottobre 2009 l'installazione della nuova "briccola" n.3, in sostituzione della vecchia rimossa perché danneggiata, situata all'ormeggio di levante della testata pontile della Raffineria di Gela. La briccola è costituita da un palo in acciaio avente diametro di 1,4m e lunghezza di 37,5m e dalla testata parabordo. Il palo in acciaio è stato infisso per circa 20m sul fondale marino tramite l'utilizzo della macchina vibroinfissore adeguata alle dimensioni del palo e da un'apposita DIMA per la guida del palo appositamente progettata e realizzata. Il posizionamento in verticale del palo e l'inserimento nella DIMA è stato possibile grazie all'utilizzo della M/n Vincenzo Cosentino e della gru Liebherr HS 895 HD da 200T, con braccio allungato fino a 36m. La fase successiva all'infissione ha riguardato il taglio di una parte del palo, la cianfrinatura e la saldatura palo-testata parabordo, operazioni rese complicate perché effettuate a 70cm dal l.m. I controlli non distruttivi e il successivo collaudo hanno confermato la realizzazione dell'opera a regola d'arte con piena soddisfazione della Committente.